Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Corso di danza italiana del Quattrocento. Laboratoro e Masterclass

Data:

24/02/2016


Corso di danza italiana del Quattrocento. Laboratoro e Masterclass

Docente: Chieko Ono

Il corso, che sarà tenuto dalla ballerina e ricercatrice giapponese Chieko Ono, è suddiviso in un Laboratorio e in una Masterclass ed è dedicato non solo ai danzatori e gli specialisti in campo “rinascimentale”, ma anche a semplici appassionati. Per chi vuole condividere insieme la gioia del danzare viene proposto un:

Laboratorio di introduzione e pratica della danza di corte italiana basata sulle teorie umaniste. È possibile, infatti, scoprire la cultura dell’epoca non solo tramite la pittura, l’architettura e la musica, ma anche attraverso la danza facendo uso del proprio corpo. Imparando lo stile e le regole stabilite dai maestri italiani dell’epoca potremo far rivivere il Rinascimento sulla nostra pelle.

Durata: un’ora e mezza per ciascun giorno

Per chi vuole approfondire lo studio della danza viene inoltre proposta una:

Master Class mirata a praticare inedite danze ricostruite attraverso i trattati originali sull’arte del danzare. Questi documenti si trovano ancora oggi in varie biblioteche italiane e del mondo (codici di Foligno, Siena, Modena, Parigi) e contengono importanti informazioni sulle coreografie, le teorie e talvolta le musiche dell’epoca.

Durata: un’ora e mezza per ciascun giorno

La quota di partecipazione per persona per entrambi i giorni è di:

·         $100 per Masterclass + Laboratorio

·         $50 per i partecipanti al solo Laboratorio

 

Chieko Ono è laureata in Giappone, vive ad Assisi ed in Guardea ed è direttrice dell’associazione culturale Il Convivio. Ha fondato la compagnia di danza storica Belreguardo che svolge spettacoli volti ad unire danza, musica e recitazione in luoghi storici dal 1993. La sua attività principale è quella della ricerca filologica finalizzata alla ricostruzione e alla valorizzazione della danza italiana del XV e XVI secolo partendo da documenti originali dell’epoca. Conduce in Italia e all’estero corsi di danza di corte italiana. Ha studiato danza storica con Peggy Dixon, Andrea Francalanci e Barbara Sparti. Ha svolto diverse conferenze frutto del suo studio comparato della danza antica in oriente ed occidente. È co-traduttrice del libro La danza giapponese di Tamotsu Watanabe (Ed. Ali & No, 2001). È co-produttrice del CD Gloria et Malum, musiche della danza italiana del Quattrocento (Micrologus-Belreguardo, 2008).

 

Prenotazione obbligatoria: angeloassisi86@libero.it

Informazioni: 02 9261 1780

Informazioni

Data: Mer 24 Feb 2016


743