Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dieci inverni (proiezione online)

Data:

25/08/2020


Dieci inverni (proiezione online)

Bittersweet...such is life - Vite in agrodolce

L’Istituto Italiano di Cultura, grazie ad un’altra delle proprie consolidate collaborazioni locali - quella con il CPAC (Casula Powerhouse Arts Centre) - è lieto di poter confermare l’offerta, pur se rimodulata e proposta online, di una serie di proiezioni cinematografiche.

Si tratta della versione ridotta della serie di cinema italiano contemporaneo intitolata Bittersweet...such is life - Vite in agrodolce che avrebbe dovuto prendere il via il 31 marzo scorso presso il teatro dello hub culturale del Municipio di Liverpool, il Casula Powerhouse Arts Centre, e che per le note restrizioni conseguenti all’emergenza COVID-19 era stata cancellata.

I film sono adesso tre e tra questi due sono firmati da un vero gigante della cinematografia italiana, Federico Fellini, di cui il 2020 fellinisegna il 100o anniversario della nascita.

Il terzo film presentato all’interno della rassegna è:

DIECI INVERNI, diretto da Valerio Mieli, 2009 (99’)

dieci inverni internaIl titolo stesso è un riassunto della trama: dieci momenti casuali, ma sempre invernali, estrapolati da dieci anni successivi, raccontano per quadri una storia di anelito tra due ragazzi, Silvestro (Michele Riondino) e Camilla (Isabella Ragonese). La storia ha inizio nell'inverno del 1999 a Venezia, con l'incontro dei due protagonisti diciottenni su un vaporetto. Da lì in poi si dipana lungo i dieci anni in una Mosca nevosa e caotica (Camilla è studentessa di slavistica, e specializzata nel teatro russo), una Venezia stranamente industriale e insolita, e le colline venete di Valdobbiadene.

Questi dieci anni rappresentano una sorta di educazione sentimentale dei due, dai diciotto ai ventott'anni, dove il caso, le tensioni o le paure del momento hanno sempre il sopravvento su questo amore "congelato" e mai consumato.

Il film è stato in concorso al Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2009 al Tokyo International Film Festival. Ha vinto 2010 il David di Donatello e il Nastro d'argento al miglior regista esordiente.

Tutti coloro che fossero interessati alla visione dovranno prenotarsi utilizzando il seguente link:

https://sa2.seatadvisor.com/sabo/servlets/TicketRequest?presenter=AUCASULA&event=DIECI 

La fruizione è intesa come unica e non sarà quindi possibile usufruire del link in altre date o ad orari diversi da quelli indicati. Due giorni prima della data fissata per la messa in rete del film coloro che si sono prenotati riceveranno una mail con il link di accesso alla suddetta piattaforma e la password da utilizzare per la visione del film.

È possibile scaricare il volantino della rassegna QUI.

Informazioni

Data: Mar 25 Ago 2020

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Casula Powerhouse Arts Centre

Ingresso : Libero


Luogo:

Online

1194