Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Gianni Rodari per grandi e piccini

Data:

16/12/2020


Gianni Rodari per grandi e piccini

Centenario di Gianni Rodàri

Presentazione di sei videoracconti tratti dalla produzione letteraria di Gianni Rodàri

barbadoriGrazie alla collaborazione con l’Associazione Ponte tra Culture di Ancona, diretta dall’attore, regista e commediografo Gianluca Barbadori, l’Istituto è in grado di offrire al proprio pubblico di soci, studenti, amici e amanti della cultura italiana l’ultimissima “chicca” digitale per il 2020: una delle più recenti produzioni dell’ Associazione, ovvero una serie di sei video-racconti letti/interpretati dagli attori Galatea Ranzi e Giuseppe Cederna.

La collaborazione è stata instaurata recentemente con la produzione di quattro video-racconti prodotti dall’Istituto e interpretati dagli studenti della Brickworks Drama School di Auckland sotto la direzione di Barbadori, con la collaborazione di Natascha Diaz e Lauren Jackson, che dirigono la scuola neozelandese. I lavori, lo ricordiamo, omaggiavano tre grandi autori italiani: Italo Calvino, Dino Buzzati e Gianni Rodàri. I sei video-racconti in questione sono invece un tributo interamente riservato a Gianni Rodàri, di cui nel 2020 ricorre il centenario della nascita.

I racconti di Gianni Rodàri hanno avuto innumerevoli traduzioni e hanno galatea ranzimeritato diversi riconoscimenti, fra cui, nel 1970, il prestigioso premio Hans Christian Andersen, considerato il Nobel della letteratura per l’infanzia. Dagli appunti raccolti negli anni 60’ e 70’ in una serie di incontri nelle scuole con insegnanti, bibliotecari, genitori e alunni, nel 1973 pubblicò la Grammatica della fantasia, divenuta ben presto un punto di riferimento per quanti si occupano di educazione alla lettura e di letteratura per l’infanzia.

giuseppe cedernaGalatea Ranzi legge Il sole e la luna, L’Apollonia della marmellata e Storia universale mentre Giuseppe Cederna legge Brif Bruf Braf, Il paese con la S davanti e Il paese senza punta. I lavori, come un po’ tutta la produzione dell’autore pedagogista piemontese, sono principalmente indirizzati ai più giovani, ma sono senza dubbio godibili anche da un pubblico adulto, e questo grazie alla capacità di Rodàri di raccontare a chi li legge una realtà sempre attuale e descrivere sentimenti ancora veri nei quali ognuno ha il modo di riconoscersi.

Gli interessati potranno visionare i video sul canale YouTube dell’Istituto ai seguenti link:

Galatea Ranzi: Il sole e la luna

https://www.youtube.com/watch?v=lt4Rb4Cg3-Q&ab_channel=IstitutoItalianodiCultura%2CSydney

Galatea Ranzi: L'Apollonia della marmellata

https://www.youtube.com/watch?v=6mePZqS74z0&ab_channel=IstitutoItalianodiCultura%2CSydney 

Galatea Ranzi: Storia Universale

ttps://www.youtube.com/watch?v=zSKdQuUx_AA&ab_channel=IstitutoItalianodiCultura%2CSydney 

Giuseppe Cederna: Brif Bruf Braf

https://www.youtube.com/watch?v=7BBVK2SMJYc&ab_channel=IstitutoItalianodiCultura%2CSydney 

Giuseppe Cederna: Il paese con la S davanti

https://www.youtube.com/watch?v=SSWFx9eCB00&ab_channel=IstitutoItalianodiCultura%2CSydney 

Giuseppe Cederna: Il paese senza punta

https://www.youtube.com/watch?v=flaf1ZIsWcQ&ab_channel=IstitutoItalianodiCultura%2CSydney 

Non rimane che augurare a tutti un Felice Natale e un arrivederci al 2021 che auspichiamo all’insegna di una ritrovata normalità e foriero di soddisfazioni personali e professionali.

Informazioni

Data: Da Mer 16 Dic 2020 a Mer 30 Giu 2021

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Associazione Ponte tra Culture

Ingresso : Libero


Luogo:

Online

1242