Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

FAITH di Valentina Pedicini

Data:

20/03/2021


FAITH di Valentina Pedicini

Antenna Selects 2021

Come noto, l’edizione 2020 dell’Antenna Documentary Film Festival, con cui l’Istituto Italiano di Cultura collabora ormai da anni, ha subito una battuta d’arresto a causa della pandemia Covid-19. Il Festival ha però avviato una serie di proiezioni sotto il titolo Antenna Select, e nel marzo 2021 è prevista la proiezione di un documentario italiano dal contenuto molto interessante, Faith, della regista Valentina Pedicini, prematuramente scomparsa lo scorso 20 novembre a soli 42 anni.

I campioni di arti marziali appartenenti ad una setta di monaci che vivono in un monastero nelle alpi del Trentino si autodefiniscono monaco“Monaci Guerrieri” e “Madri Guardiane”. Guidati da un maestro di Kung Fu, possono essere descritti come monaci Shaolin con un matrice cristiana. Immersi nella loro credo, i monaci si allenano costantemente per poter combattere il male in nome del Padre. Alla regista Valentina Pedicini è stato concesso di accedere ad uno stile di vita improntato alla disciplina, e il film in bianco e nero che ne è derivato appare sorprendentemente intimo. I guerrieri dalla testa rasata (uomini, donne e bambini) raramente varcano le mura del loro monastero, un luogo diventa una nuova famiglia per tutti coloro che accettano di entrare in questo nuovo mondo fatto di rinunzie, di purezza, e di preghiera. I rapporti interpersonali sono calorosi e sinceri, ma i membri della comunità si trasformano in veri e propri guerrieri quando allenano e addestrano il proprio corpo a durissime pratiche orientali. I suoi appartenenti non hanno segreti l'uno per l'altro o per la telecamera. È davvero sorprendente come Valentina Pedicini, attraverso la sua interessante ed essenziale narrazione in bianco e nero, sia riuscita ad cogliere l’essenza di questo luogo e di coloro che vivono questa esperienza.

valentinaNata a Brindisi nel 1978, Valentina Pedicini si è trasferita a Roma da adolescente per frequentare l'università e successivamente si è trasferita a Bolzano per frequentare la ZeLIG, scuola specializzata in regia di documentari. Il suo primo lavoro è stato il documentario Dal profondo, su una donna di nome Patrizia che è stata l'unica - e ultima - donna minatrice in Italia. Nel 2017 Valentina ha debuttato come regista di lungometraggi con Dove cadono le ombre, dramma ambientato in una casa di cura svizzera ispirato alla persecuzione delle popolazioni Rom e Sinti in Svizzera. Valentina si è spenta il 20 novembre 2020 al termine di una breve malattia, avendo ancora sicuramente davanti a sé una brillante carriera.

Prenotazioni: http://tix.antennafestival.org/Events/Faith 

Informazioni

Data: Sab 20 Mar 2021

Orario: Alle 17:00

Organizzato da : Antenna Documentary Film Festival

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Palace Chauvel Cinema, Paddington

1239