Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La prima neve

Data:

13/04/2021


La prima neve

Cinema Italia 2021 - Italia multietnica: i nuovi italiani

L’Istituto Italiano di Cultura di Sydney rinnova ancora una volta nel 2021 la sua collaborazione con Palace Cinemas presentando un ciclo di proiezioni dedicate ad alcuni fra gli aspetti culturali e sociali contemporanei più significativi della vita italiana oltre che a figure rappresentative del cinema italiano, incluse quelle affacciatesi solo di recente alla notorietà.

Il ciclo riveste particolare significato in un periodo in cui, pur ottemperando alle direttive delle autorità sanitarie dettate dalla pandemia, gli organizzatori sono in grado di offrire agli amanti della cultura italiana, ai soci ed agli studenti una serie di proiezioni godibili in sala.

poster la prima neveQuest’anno la rassegna è stata intitolata Italia multietnica: i nuovi italiani e comprende una serie di film italiani contemporanei che illustreranno l’Italia che dopo essere stata, nel secolo scorso, Paese di partenza per destinazioni terze è diventato negli ultimi decenni meta di destinazione emigrantizia.

Le proiezioni si terranno al Palace Cinemas Norton Street, Leichhardt. Gli spettatori riceveranno una flute di prosecco all’arrivo.

I film saranno preceduti dalla breve introduzione di un ospite volta per volta diverso a cui, alla fine della proiezione, il pubblico potrà anche rivolgere alcune domande. Moderatrice sarà Antonella Beconi, coordinatrice per la lingua italiana presso il Centre of Continuing Education della University of Sydney, per conto dell’Istituto Italiano di Cultura.

La prima neve (Andrea Segre, 2013) 104’

Il secondo film di Andrea Segre, che ha raccolto numerosi premi con il suo Io sono Li, è un dramma commovente, con delle riprese straordinarie, su un'amicizia tra un rifugiato dal Togo e il nipote del suo anziano datore di lavoro. Il rifugiato africano Dani (Jean-Christophe Folly) ha intrapreso il pericoloso viaggio in Europa alla ricerca di una vita migliore. Tuttavia, il suo passaggio è stato lastricato da tragedie, che ha portato sua figlia a crescere da sola nella nuova, fredda e aliena terra della Valle del Mòcheni, nel nord Italia. Inaspettatamente, Dani trova una connessione sorprendente in Michele (Matteo Marechal, al suo promettente debutto cinematografico), il precoce nipote di 11 anni del suo capo, che ancora non si è ripreso dalla recente morte del padre. Mentre Dani e Michele svolgono lavori occasionali nella meravigliosala prima neve interno valle fra le Alpi, sviluppano un forte legame di solidarietà. Il film racconta una storia toccante di perdita, redenzione e connessione intergenerazionale con prestazioni oneste e coinvolgenti da parte di entrambi gli attori protagonisti, nonché di Anita Caprioli e Giuseppe Battiston nei ruoli secondari.

Q&A con Lucia Sorbera, titolare della cattedra di Arabic Studies presso la University of Sydney, e Giorgia Alù, Professore Associato di Italian Studies presso la University of Sydney

BIGLIETTI

  • Intero: $20
  • Soci IIC e del Palace Movie Club e studenti: $15*

* Studenti della University of Sydney, UTS, UNSW, Macquarie University, Centre of Continuing Education

Informazioni e prenotazioni: www.palacecinemas.com.au

 

Informazioni

Data: Mar 13 Apr 2021

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Palace Cinemas

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Palace Cinemas Norton Street, Leichhardt

1261