Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Gli equilibristi

Data:

03/06/2022


Gli equilibristi

equilibristi 2Un’altra Italia: storie, relazioni ed emozioni nel cinema italiano di inizio millennio

Il 2022 segna l’ottavo anno consecutivo di proficua collaborazione tra l’Istituto Italiano di Cultura e il Casula Powerhouse Arts Centre, lo hub culturale del Municipio di Liverpool.

Una collaborazione che si estrinseca con l’organizzazione di rassegne cinematografiche che hanno come focus la produzione italiana contemporanea.

Quest’anno, la rassegna è intitolata Un’altra Italia: storie, relazioni ed emozioni nel cinema italiano di inizio millennio con un chiaro riferimento alla scelta oramai consolidata di proporre una serie di lungometraggi che possano dare una visione del nostro Paese all’alba del secondo decennio di questo terzo millennio.

Nel corso della serata si esibiranno anche la soprano Clarissa Spata e i DJ Jay Katz & Miss Death, che presenteranno un set di musica lounge italiana.

Gli equilibristi (Ivan De Matteo, 2012, 90’)

Cast: Valerio Mastandrea, Barbara Bobulova

Quando il marito e padre di due figli Giulio (Valerio Mastandrea) mette alla sopra la sua vita tranquilla con una relazione extra-equilibristi1coniugale, sua moglie Elena (Barbara Bobulova) non riesce a perdonarlo. Riconoscendo la sua piena responsabilità, Giulio decide di lasciare la famiglia, promettendo che continuerà a sostenerla finanziariamente nonostante il suo stipendio mensile sia alquanto magro. Si trova però di fronte al problema di dove trasferirsi; i suoi amici hanno i loro problemi e non possono aiutarlo, gli appartamenti sono troppo costosi e lui non vuole andare ad abitare con la sua amante. Alla fine trova un monolocale con il bagno in comune, e sprofonda sempre più nella povertà mentre riesce a malapena pagare gli alimenti per la sua famiglia, prendendo in prestito sempre più soldi fino a toccare il fondo. Raccontato con ironia e umorismo nonostante la tragicità della situazione, il film è commovente e gioca sul contrasto tra l’avere tutto e il non avere niente. La sceneggiatura è ben scritta, realistica ed anche molto toccante, incentrata sul carattere stoico e sensibile di Giulio.

Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria:

https://www.casulapowerhouse.com/whats-on/events2/2022/italian-film-screening-balancingact 

Informazioni

Data: Ven 3 Giu 2022

Orario: Alle 20:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Casula Powerhouse Arts Centre

Ingresso : Libero


Luogo:

Casula Powerhouse Arts Centre

1358