Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

XVII giornata del contemporaneo

Data:

06/12/2021


XVII  giornata del contemporaneo

incubazioni oniriche acquerellosucarta 2021 140x290 0

“Non come metafora ma letteralmente, STATO DI GRAZIA è nato come una necessità: il mio desiderio di sopravvivere” - Laura Cionci

L’Istituto Italiano di Cultura di Sydney nell’ambito della XVII edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI (Assoc. Musei Arte Contemporanea Italiani) con il sostegno del MiC (Ministero Italiano Cultura) e il MAECI (Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale)è lieto di presentare il webinar “Stato di grazia/Codice dei sogni” il 6 dicembre 2021 alle 19.00.


Questo evento digitale presenterà la ricerca e la pratica artistica dell'artista visiva italiana e ricercatrice esperienziale Laura Cionci, in una conversazione guidata dalla curatrice e ricercatrice siciliana di base a Melbourne, Miriam La Rosa.
L'intervento toccherà temi specifici affrontati nell'opera di Cionci: il rapporto tra arte, vita e natura; la nozione del termine “cura” (inteso come dedizione, ma anche come "guarigione" e "medicina"), esplorato come tensione tra approcci e filosofie occidentali e saggezze e conoscenze ancestrali; il ruolo potenziale dei sogni - le esperienze dei sogni - nell'affrontare le angosce del presente.
Questi argomenti saranno discussi nell'ambito dei lavori di Laura che includono il progetto a più livelli Stato di Grazia (dal 2018 e tuttora in corso) e il suo più recente sviluppo, intitolato Incubazioni Oniriche (2021). Il progetto ha portato l'artista a viaggiare dall'Italia alla Colombia nel 2018, dove ha presentato la sua ricerca nella mostra Corpo, Spirito e Anima e in Australia nel 2019. Durante questi viaggi Laura ha sviluppato una serie di installazioni, performance e laboratori, che stimolano l'immaginazione dei partecipanti per arrivare a produrre un'opera d'arte pubblica collettiva, nonché una pubblicazione.
Infine, Cionci e La Rosa valuteranno i possibili sviluppi futuri nella pratica dell'artista, attingendo alla loro attuale collaborazione per un progetto su larga scala sostenuto dall’Istituto di Sydney, che dovrebbe svolgersi tra Italia e Australia nel 2022-23.

laura cionciLaura Cionci (Roma, 1980) è artista e ricercatrice esperienziale. La sua ricerca coltiva pratiche relazionali per sviluppare processi creativi volti a riarticolare il potenziale energetico umano nella sua relazione con le nozioni di biodiversità e territorio. I suoi lavori sono stati presentati in Italia, Europa, in vari Paesi sudamericani e in Australia (Melbourne, Mildura, Freemantle). Il suo primo libro, Stato di Grazia, è stato pubblicato nel 2020 da Postmedia Books.

https://lauracionci.wixsite.com/lauracionci

 

 

Miriam La Rosa (Palermo, 1988) è curatrice e dottoranda presso l'Università di Melbourne, con oltre dieci anni di esperienza nel mlr copycampo dell'arte. La sua ricerca esamina le nozioni di scambio di doni e le relazioni ospite-ospite nella residenza d'arte, con il Sud come focus geopolitico. Dal 2015 ha sviluppato e partecipato a residenze, mostre e programmi di ricerca in Italia, Regno Unito e Australia. Nel 2019 ha co-curato un progetto di scambio interculturale tra la Sicilia, il Gippsland e la comunità di Peppimenarti, progetto supportato anche dall’IIC Sydney.

https://www.miriamlarosa.com

 

 

 

 

Per prenotarsi clicca QUI

Informazioni

Data: Lun 6 Dic 2021

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


1323